Migranti, Open Arms soccorre 11 persone: l’arrivo a Lampedusa

Undici migranti su 55 sono stati trasbordati a Lampedusa: le loro condizioni sono critiche. Ad annunciare l’arrivo è stata Open Arms.

Migranti, l’annuncio di Open Arms
Migranti, l’annuncio di Open Arms (foto AdnKronos)

È giunta nel porto di Lampedusa una motovedetta della Guardia Costiera con a bordo 11 migranti che fanno parte di un gruppo di persone più ampio. Un barcone di 55 migranti, infatti, è stato soccorso a 16 miglia dall’isola. Le persone soccorse presentano delle condizioni di salute critiche. Open Arms, l’imbarcazione che ha soccorso i migranti, ha avvisato l’Italia e Malta. Mentre gli undici sono stati portati a Lampedusa, gli altri 44, invece, saranno suddivisi tra Pozzallo e Licata.

Open Arms, il tweet con l’annuncio sul soccorso dei migranti

Open Arms ha annunciato il soccorso mediante il proprio profilo Twitter. «Localizzata imbarcazione partita dalla Libia con 40 persone, 4 bimbi e 3 donne in gravidanza, alto livello di disidratazione dopo 3 giorni di viaggio. Segnalata e attivate le autorità competenti perché se ne facessero carico. Scortati ora verso Lampedusa».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.