Giovani investiti fuori dalla discoteca: due morti

Due giovani sono morti dopo essere stati investiti da un’autovettura. La 30enne al volante è in ospedale in stato di arresto.

Giovani investiti a Piacenza
Giovani investiti a Piacenza (foto repertorio AdnKronos)

Due giovani sono rimasti vittime di un incidente nel quale hanno perso la vita dopo essere stati investiti. I ragazzi, di 20 e 22 anni, sono morti alle porte di Piacenza dopo essere uscito da poco dalla discoteca. I giovani stavano camminando sul ciglio della strada: l’impatto della vettura gli è risultato fatale. La conducente, a bordo del mezzo, ha perso il controllo colpendo in pieno i due.

I soccorsi sono giunti nell’immediato ma per entrambi non c’è stato nulla da fare: sono morti sul colpo. L’incidente è avvenuto intorno alle 3 di notte sulla Statale 45. Hanno perso la vita due giovani cittadini di origine albanese.

Giovani investiti sul ciglio della strada

A bordo del mezzo vi era una giovane la quale è rimasta illesa. I due sono stati sbalzati diverse decine di metri. L’autovettura, con a bordo una 30enne, è stata trovata in un campo a distanza di qualche centinaia di metri. Sottoposta al test dell’etilometro è stata trovata con il tasso alcolemico cinque volte superiore ai limiti consentiti. Dagli accertamenti è emerso che il tasso era di 2,44 grammi per litro.

Alcuni testimoni parlano di un’altra persona a bordo che sarebbe fuggita ma a tal riguardo non vi sono conferme ufficiali in tal senso. Al momento è ricoverata in ospedale e in stato di arresto. Gli investigatori stanno indagando per fare luce su quanto accaduto. Al momento i Carabinieri stanno ascoltando i testimoni per chiarire la dinamica dell’incidente che è costato la vita ai due giovani di 20 e 22 anni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.