Sea Watch, Salvini: «Nave sequestrata e comandante arrestato, missione compiuta»

Carola Rackete ha forza nella notte il blocco e ha attraccato con la Sea Watch 3 nel porto di Lampedusa: arrestata. I migranti sono scesi dall’imbarcazione.

Sea Watch 3 ultima ora, le parole di Matteo Salvini
Sea Watch 3 ultima ora, le parole di Matteo Salvini

Si chiude dopo tanti giorni la vicenda riguardante la nave Sea Watch 3 con a bordo quarantadue migranti. Nella notte il capitano dell’imbarcazione, Carola Rackete, è entrata nel porto forzando il divieto di ingresso. L’annuncio è giunto da Twitter: «Basta, dopo 16 giorni entriamo in porto».

Sea Watch ultima ora, arrestato il comandante

La Guardia di Finanza è salita a bordo del mezzo arrestando il comandante Carola Rackete. La donna tedesca ha invocato lo stato di necessità per le persone a bordo. A suo carico, invece, pende l’accusa di resistenza o violenza contro nave da guerra. Il reato citato prevede una pena che va da un minimo di tre a un massimo di dieci anni di reclusione. Intanto tutti i migranti sono stati fatti scendere dalla nave olandese ma con ONG tedesca. La nave, invece, è stata posta sotto sequestro.

Il capitano della nave Sea Watch, Carola Rackete, è ora in stato di arresto per violazione dell’Articolo 1100 del codice della navigazione: resistenza o violenza contro nave da guerra. Carola Rackete potrebbe essere trasferita in carcere e processata per direttissima. Dopo essere scena dalla nave misto di applausi da un lato e dall’altro di disappunto: due vere e proprie fazioni hanno accolto la donna. Da una parte gli attivisti e il parroco Carmelo La Magra che stava dormendo da una settimana sul sagrato. Gli esponenti della Lega, invece, le hanno gridato contro guidati dall’ex senatrice Angela Maraventano.

Sea Watch 3 ultima ora, Carola Rackete arrestata

Con l’arresto in flagranza di questa notte della comandante è saltato l’interrogatorio previsto per oggi davanti al Procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella. La donna sarà interrogata dal gip di Agrigento durante l’udienza di convalida dell’arresto operato dalla Guardia di Finanza nel porto di Lampedusa. I migranti sono stati fatti scendere e soccorsi dopo i tanti giorni passati in mare.

Carola Rackete arrestata, le parole di Matteo Salvini

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha parlato della nave mediante il proprio profilo Facebook. «La comandante fuorilegge è stata arrestata e la nave è stata sequestrata. Una maximulta è in arrivo per la ONG – dichiara Salvini -. Adesso tutti gli immigrati saranno distribuiti nei vari Paesi: missione compiuta. Vergogna per il silenzio del Governo olandese. Tristezza per i parlamentari italiani – continua Salvini – a bordo di una nave che non ha rispettato le leggi italiane. Ha attaccato addirittura una motovedetta della Guardia di Finanza».

Il tweet dell’attracco

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.