Omicidio Civitavecchia, figlio uccide la madre e chiama la Polizia: «Venite, l’ho ammazzata»

Ha ucciso la madre e ha chiamato la Polizia per annunciare il delitto. L'omicidio è avvenuto a Civitavecchia, in provincia di Roma.

Tragedia familiare con tanto di omicidio a Civitavecchia, in provincia di Roma. Un ragazzo ha preso un coltello e ha ucciso la madre. Il delitto è avvenuto all’interno della casa di famiglia. Il 30enne, secondo “Il Messaggero”, ha dei problemi psichiatrici.

Omicidio a Civitavecchia, arrestato il figlio

Dalle informazioni è emerso che il giovane ha ucciso la madre al termine di una lite, sferrando numerose coltellate per poi chiamare la Polizia. Immediato l’arrivo del personale che ha tratto in arresto il ragazzo. Poco prima aveva telefonato per annunciare di aver ucciso la madre con un coltello. In corso le indagini per comprendere come si sia evoluta la vicenda e quale sia il movente del delitto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.