Bambini tolti ai genitori a Reggio Emilia: le storie di Giulia e Roberto

Continua a farsi sempre più agghiacciante la vicenda dei bambini tolti ai genitori a Reggio Emilia. Ora vengono alla luce due storie, quella di Giulia e di Roberto.

Bimbi tolti ai genitori a Bibbiano
Bimbi tolti ai genitori a Bibbiano

Continua, ogni giorno che passa, ogni minuto che passa, a farsi sempre più agghiacciante la vicenda dei bambini tolti ai genitori a Reggio Emilia. Ora vengono alla luce due storie, molto difficili da immaginare. Storie che farebbero invidia ai più spaventosi romanzi horror. Tra le peggiori, venute di recente a galla, ci sono quelle di Giulia e Roberto.

Bambini tolti ai genitori: le storie di Giulia e Roberto

Come riporta Il Fatto Quotidiano, Giulia è una bambina epilettica. I servizi sociali che avrebbero dovuto aiutarla hanno invece accusato falsamente il padre di avere abusato di lei. Così è stata data in affido a due donne, dietro pagamento di una tariffa. Una delle due nuove madri, aveva avuto, tra l’altro, una relazione intima con una responsabile dei servizi sociali (ora ai domiciliari). La bambina era stata minacciata e costretta a confessare abusi mai subiti. Le sue due nuove madri, che di materno non avevano niente, la costringevano a non tenere mai i capelli sciolti “per non manifestare vanità”.

Anche Roberto è stato costretto a lanciare accuse false verso i suoi genitori. Tremendo quello che gli avevano fatto dire. In pratica era stato costretto a confessare di aver masturbato tutti i suoi fratelli. Così è stato dato in affido a una famiglia. Tuttavia, a soli 7 anni, è stato stuprato veramente da un ragazzo 17enne che come lui era stato affidato alla stessa famiglia. Questa storia ha fatto credere a molti che anche il 17enne possa aver subito abusi di qualche tipo dalla sua nuova “famiglia”, e che poi abbia “trasferito” gli abusi verso suo “fratello”. Tuttavia, quello che può sconvolgere di più è il fatto che, per l’assistente sociale, la colpa di tutto sarebbe stata proprio del piccolo Roberto: “Avrà mandato segnali”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.