Sparatoria ad Andria alla villa Comunale: una vittima

Si è verificata ieri sera una sparatoria ad Andria alla Villa Comunale, a seguito di cui una persona è rimasta ferita e un'altra è morta

Sparatoria Andria, villa comunale
Sparatoria Andria, villa comunale

Erano le 21.45 circa del 24 giugno quando si è verificata una sparatoria ad Andria, nei pressi della villa comunale. L’aggressore ha sparato con una pistola automatica, lasciando a terra molti bossoli. In particolare, i copli hanno raggiunto due persone. La prima è stata colpita davanti al parco giochi, che come ricorda AndriaViva, si trova vicino allo Stadio comunale “degli Ulivi”. L’altra persona invece è stata raggiunta dai proiettili forse mentre stava scappando, in cia Achille Grandi.

Sparatoria ad Andria alla villa Comunale

A quell’ora la zona era affollata, molte le famiglie con bambini, ma chi ha sparato non ha avuto nessuna remora ad aprire il fuoco comunque davanti alla gente. Sul posto sono interventi i carabineri e i soccorritori, che hanno prestato aiuto ai due feriti.

Una vittima

Le forze dell’ordine hanno identificato le due persone colpite. Si tratta di due giovani di Andria, cheerano già noti alle Forze dell’Ordine per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati portati al pronto soccorso, ma intorno alle 23, l’uomo ferito più gravemente è morto a causa delle ferite riportate. L’uomo era arrivato in ospedale in condizioni gravissime su una vettura privata.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.