Muore di infarto in ospedale: era andato a trovare moglie e figlio ricoverati

Un uomo di 38 anni muore di infarto in ospedale: è stato ritrovato senza vita dopo diverse ore in una zona poco frequentata del nosocomio.

Neonato morto ad Agrigento
Neonato morto ad Agrigento (foto repertorio AdnKronos)

Un uomo muore di infarto dopo aver accusato un malore che gli è risultato fatale. La persona si era recata presso il nosocomio “San Jacopo” di Pistoia nel quale erano ricoverati il figlio e la moglie. L’improvviso malore gli è costato la vita in una zona secondaria della struttura. A riportare la notizia è il quotidiano “La Nazione”. A dare l’allarme sono stati i familiari che non lo vedevano giungere in reparto.

Muore di infarto, disposta l’autopsia

L’uomo deceduto aveva 38 anni ed era residente a Gorizia ma di origini calabresi. Dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza è emerso che il 38enne avesse mostrato evidenti segni di dolore vagando, infatti, in un percorso esterno ai reparti. Subito dopo si è accasciato su una sedia, probabilmente a causa di un infarto fulminante.

Il settore, secondo quanto riportato dall’AdnKronos, non è molto frequentato dal personale e dai visitatori dell’ospedale. Le ricerche dell’uomo sono partite dopo diverse ore. Al ritrovamento dell’uomo non si è potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul corpo è stata disposta l’autopsia per accertare le cause della morte.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.