Bimbo caduto in un pozzo a Cuneo: la madre rimane bloccata per salvarlo

Un bambino è caduto in un pozzo in via Rocca De Baldi a Borgo Gesso di Cuneo. La madre, nel tentativo di recuperarlo, è rimasta pure lei bloccata sul fondo.

Bimbo caduto in un pozzo a Cuneo
Bimbo caduto in un pozzo a Cuneo

Un bambino è caduto in un pozzo in via Rocca De Baldi a Borgo Gesso di Cuneo. La madre, nel tentativo di recuperarlo, è caduta anche lei rimanendo bloccata sul fondo. Il pozzo, che serviva da condotta di aerazione, era profondo ben 5 metri. Il bambino, di soli due anni, è finito dentro alla condotta per motivi ancora d’accertare. La madre, vedendo suo figlio in fondo a quel pozzo, si è getta per recuperarlo, rimanendo anche lei bloccata.

Bimbo caduto in un pozzo a Cuneo

Poteva essere una storia simile a quella di Alfredo Rampi, detto Alfredino, o come quella, più recente, del piccolo Julen Garcia. Per fortuna, però, questa volta tutto è andato per il meglio. Scattato l’allarme, sono subito intervenuti i vigili del Fuoco del Comune di Cuneo. Per mezzo di alcune corde sono riusciti a recuperare madre e figlio. Il bambino è stato trasportato con l’utilizzo di un elicottero all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.