Un corteo “di riparazione” al Gay Pride di Treviso

Per il 29 giugno 2019 è previsto a Treviso il Gay Pride. Un'iniziativa che ha fatto scattare una contromanifestazione "di riparazione"

Gay Pride Treviso, la manifestazione
Gay Pride Treviso, la manifestazione "in riparazione"

Il 29 giugno a Treviso, come in molte città italiane, si svolgerà il Gay Pride, la manifestazione a favore della comunità LGBT. Solo che qui, domenica 23 giugno, è prevista anche “un’iniziativa di riparazione al Gay Pride”. Insomma, quella delle processioni per la riparazione dei peccati è una tradizione medievale che sembra essere via e vegeta tutt’ora, nonostante quella manciata di secoli che ci separano dai “secoli buoi” (che tanto bui, poi, risultano non essere).

Il corteo “di riparazione al Gay Pride”

La processione è organizzata dal Movimento “Con Cristo per la Vita”, che dalle 17 attraverserà le vie della città fino a piazza Duomo. Per consentire il passaggio della manifestazione, il Comune ha pubblicato un’ordinanza apposita. Il programma prevede la celebrazione della Santa Messa alle ore 16, e di seguito la partenza del corteo “di riparazione con canti e preghiere”.

Sul manifesto, si parla esplicitamente dell’evento in riparazione “dello scandalo di eventi pubblici come il Gay Pride, in programma a Treviso e in molte città italiane”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.