Tratta migranti, il video che testimonia come funziona

Un drone che fa parte dell'operazione Frontex ha filmato una scena che sta facendo il giro d'Italia e che proverebbe come funzione la tratta dei migranti.

Un drone che fa parte dell’operazione Frontex ha filmato una scena che sta facendo il giro d’Italia e che proverebbe come funzione la tratta dei migranti. Come riporta Agi, il video mostra chiaramente un peschereccio, una sorta di ‘nave madre’, che traina un barcone dalla Libia all’Italia. A un certo punto, si ferma e si accosta al barcone. Qui comincia il traspordo dei migranti, che indossano già dei giubbotti di salvataggio, dal peschereccio all’altra nave.

Tratta migranti

Sembra inoltre che i migranti vengano posizionati con un ordine particolare. In pratica si sta diffondendo l’ipotesi che nei posti “più sicuri” del barcone si siano posizionati coloro che hanno pagato di più per raggiungere l’Europa. Coloro i quali, al contrario, avrebbero pagato meno, sono stati sistemanti nei posti più pericolosi in caso di naufragio.

Infine, dopo aver permesso ai migranti di salire a bordo della precaria imbarcazione, il peschereccio si allontana. Il drone di Frontex ha però filmato tutta la scena. La Guardia di Finanza, informata prontamente, ha dunque provveduto a inseguire il peschereccio e lo ha sequestrato. L’equipaggio era composto da 6 egiziani e un tunisino. Sul barcone c’erano invece 81 migranti di origine sub sahariana.

La notizia è arrivata lo stesso giorno in cui il Vicepremier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha visto archiviato il caso della Sea Watch.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.