Incidente sul lavoro, tre morti in poche ore

Incidente sul lavoro, in tre differenti luoghi, con altrettante vittime. Le persone hanno perso la vita durante le rispettive attività quotidiane.

Incidente sul lavoro
Incidente sul lavoro

Un uomo di 35 anni è morto in ospedale a Monza in quanto schiacciato da un tubo metallico che era sospeso da una gru. La vittima stava lavorando alla Trater di Nova Milanese, vicino Monza. Nell’azienda, leader nel settore dei trattamenti termici (settore chimico), si tratta del primo caso di incidente sul lavoro, così come riportato da Rai News. Christian Catalano è stato soccorso ma il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Altri due episodi di incidente sul lavoro

Il primo è accaduto nella provincia di Cuneo con il ferimento di quattro persone di cui una in gravi condizioni a causa delle ustioni riportate. Immediato il ricovero in elicottero presso l’ospedale Cto di Torino. Gli atri tre sono stati ricoverate: due in codice giallo e uno in verde.

Un ultimo episodio odierno riguarda un uomo di 40 anni deceduto mentre si trovava al lavoro sulla banchina del porto di Gioia Tauro. Non si conosce, al momento, l’esatta dinamica dell’accaduto. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che siano stati travolti due operai. La vittima è Agostino Filandro che è deceduto sul corpo nel piazzale dell’azienda privata Zen yacht.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.