Baby gang, la denuncia di un brutale pestaggio a Bari

Brutale pestaggio a Bari e conseguente denuncia nella cittadina pugliese. Tra gli aggressori il nipote di un boss di quartiere.

Baby gang in azione a Bari
Baby gang in azione a Bari (foto di repertorio)

I Carabinieri di Bari hanno denunciato, con l’accusa di lesioni personali aggravate in concorso, i componenti di una baby gang. Il gruppetto di bulli, composto da sette membri, si è scagliato contro due giovani nei pressi del sottopasso Marconi. L’episodio risale al 30 aprile scorso quando i ragazzi rimasero vittime dell’aggressione. Tra gli autori del pestaggio il nipote del boss del quartiere Japigia. L’episodio si verificò all’uscita della scuola situata nel rione Madonnella.

Baby gang in azione a Bari

Entrambi i malcapitati, dopo l’aggressione subita, dovettero ricorrere alle cure del personale sanitario del Pronto Soccorso. La vicenda rocambolesca comportò un pestaggio brutale, con tanto di inseguimento accompagnato da diversi pugni al volto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.