Pasquale Grasso si è dimesso dall’Anm dopo lo scandalo Csm

Pasquale Grasso ha presentato le proprie dimissioni dall'Anm, Associazione nazionale magistrati, dopo lo scandalo Csm.

Pasquale Grasso
Pasquale Grasso

Pasquale Grasso ha presentato le proprie dimissioni dall’Anm, Associazione nazionale magistrati, dopo lo scandalo Csm. Le dimissioni sono arrivate dopo che Grasso ha ascoltato tutti gli interventi dei gruppi all’interno all’Anm nel Comitato direttivo centrale. “Vi ho ascoltato – ha dichiarato – vi comprendo e ovviamente rassegno le mie dimissioni”.

Pasquale Grasso si è dimesso dall’Anm

Vi ho ascoltato tutti – ha continuato Grasso -. Vi comprendo e vi rispetto. Vi rispetto e vi ringrazio. Vi rispetto molto più di quanto abbiate dimostrato di rispettare me“. Dunque l’annuncio delle dimissioni: “Potrei osservare che le vostre considerazioni hanno deliberatamente trascurato la prospettiva cronologica degli avvenimenti. Potrei dolermi di convenienti fraintendimenti della mia condotta.” In ogni caso, “vi ho ascoltato e compreso. Ovviamente rassegno le mie dimissioni. Lo faccio serenamente, dicendo no a me stesso. Nel ricordo di un grande intellettuale del passato, che ricordava che i moralisti dicono no agli altri, l’uomo morale dice no a se stesso”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.