Esame di terza media, scuola chiusa per «problemi tecnici»

L'esame di terza media alle porte ma i cancelli non si aprono. L'episodio è accaduto in provincia di Roma: intervenuti i Carabinieri.

Esame di terza media
Esame di terza media (foto sito ufficiale dell'istituto)

Sorpresa mattutina per alcuni alunni che quest’oggi, mercoledì 12 giugno, avrebbero dovuto affrontare la prima prova dell’esame di terza media (alle ore 11) concludendo, di fatto, il ciclo della scuola secondaria di primo grado. L’episodio è avvenuto presso la sede dell’istituto comprensivo “Tullia Zevi” di Casal Palocco (provincia di Roma). Secondo quanto riportato da “Il Messaggero”, una mamma sarebbe stata avvisata dell’accaduto dalla figlia tramite un messaggio. «Ho lasciato mia figlia – racconta la madre – e sono partita nuovamente per accompagnare l’altro bambino. Poco dopo, invece, sono stata chiamata al cellulare. Era mia figlia che mi comunicava che oggi non avremmo svolto gli esami».

Esame di terza media, cosa è accaduto

I ragazzi avrebbe dovuto svolgere la prova di lingue straniere dalle 11 alle 14,30. L’esame in realtà si è svolto ma soltanto dopo quattro ore creando non pochi problemi ai giovani rimasti fuori dai cancelli dell’istituto. La testata de “Il Messaggero” ha contattato l’istituto che ha motivato il tutto con «problemi tecnici».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.