Lite condominiale a colpi di bastone e sega

Un uomo di 52 anni si è scagliato contro un uomo che stava discutendo con l’anziana madre: colpito con un bastone e poi con una sega a mano.

Lite condominiale a colpi di bastone
Lite condominiale a colpi di bastone (foto AdnKronos)

I Carabinieri di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, sono intervenuti in seguito a una segnalazione giunta al 112 per una lite condominiale. Un acceso diverbio che ha scatenato una vera e propria aggressione con tanto di ferite causate da un’arma da taglio. Un uomo di 52 anni è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali aggravate. La vittima, invece, non è in pericolo di vita: prognosi di trenta giorni.

Lite condominiale, un ferito

Secondo quanto raccolto dall’AdnKronos, i militari hanno accertato che una signora di 82 anni aveva iniziato con il proprio vicino di casa un battibecco piuttosto acceso. Il figlio della donna anziana, udendo la lite, è sceso dall’abitazione e ha bastonato il vicino. Non contento, però, ha preso una sega a mano e si è scagliato contro l’uomo al collo e agli arti superiori. L’anziana ha riportato una frattura al bacino, nel tentativo di dividere i due uomini. L’aggressore, invece, è stato giudicato guaribile in sette giorni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.