Donna uccisa in casa a Montegaldella con un coltello da sub: fermato l’ex

Una donna di 43 anni è stata uccisa con un coltello da sub nella sua abitazione di Montegaldella. Ferito anche il suo attuale compagno.

Agguato di camorra sui Monti Lattari
Agguato di camorra sui Monti Lattari

Una donna di 43 anni è stata uccisa con un coltello da sub nella sua abitazione di Montegaldella. Ferito anche il suo attuale compagno. Il colpevole di tale delitto dovrebbe essere l’ex compagno della donna, anche lui ricoverato d’urgenza in ospedale dopo che, con quello stesso coltello, avrebbe tentato di uccidersi.

La vittima e il suo ex, fino a qualche tempo fa, vivevano assieme. Quando, però, la relazione si è interrotta, l’uomo, senza precedenti penali, è andato vi di casa. L’omicidio sarebbe scaturito al termine di una violenta lite. A dare l’allarme i vicini di casa.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.