Blitz No Tav nel cantiere di Chiomonte

Tav Torino Lione, non si ferma la protesta tanto che nella serata del 6 giugno un gruppo di No Tav ha fatto irruzione nel cantiere di Chiomonte

Tav Torino Lione blitz di protesta nel cantiere
Tav Torino Lione blitz di protesta nel cantiere (Facebook, Notavinfo)

La Tav, linea ferroviaria Torino Lione continua a suscitare le proteste del movimento contrario. Così contrario da fare irruzione, nella serata del 6 giugno, intorno alle 23, nel cantiere di Chiomonte. Lì i No Tav “over 70” – tranne una giovanissima, come hanno specifocato gli stessi No Tav – hanno “approfittato di alcune falle nella sicurezza per fare un giro dentro al cantiere”. Poi ne hanno approfittato per srotolare un manifesto di protesta con la scritta “noi ci siamo”.

Tav Torino Lione, il blitz di protesta nel cantiere

Tuttavia il gruppo di No Tav è stato fermato dalla Polizia e gli autori dell’irruzione nel cantiere sono stai identificati. Nel frattempo su Facebook “Notav info” sono comaprse le fotografie del blitz nel cantiere, accompagnate dalla scritta: “Nessuna pace per chi vuole distruggere la nostra terra. L’estate è lunga da passare (per voi), noi non ci stancheremo mai! Avanti No Tav”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.