Volo costretto ad atterraggio d’emergenza: arrestato un uomo

Un cittadino dell'Albania è stato arrestato in seguito alle escandescenze provocate durante il volo Tirana-Roma: atterraggio d'emergenza a Pescara.

Aereo costretto ad atterraggio d'emergenza
Aereo costretto ad atterraggio d'emergenza (foto di repertorio)

Paura a bordo del volo della compagnia “Blue Panorama Airlines” partito da Tirana e diretto a Roma Fiumicino: il pilota è stato costretto all’atterraggio d’emergenza. Un passeggero di nazionalità albanese, dopo qualche minuto dal decollo, ha iniziato ad andare in escandescenza. L’uomo ha circa 30 anni e si è scagliato contro il padre seduto accanto.

Atterraggio d’emergenza, arrestato un 30enne

Intervenuti i passeggeri a bordo e anche il personale. Decisivo, secondo quanto riportato dall’Ansa, l’intervento di Simona Gori, direttore generale dell’azienda Consulcesi Group. La donna è riuscita a far calmare l’uomo sfruttando le tecniche acquisite di coaching (affiancamento o guida) acquisite durante l’esperienza lavorativa. L’aereo, in ogni caso, ha effettuato un atterraggio di emergenza a Pescara. Il 30enne è stato arrestato e il padre portato in ospedale.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.