Droghe sintetiche, fermato un grande traffico delle sostanze sul web: 18 arresti

Diciotto persone sono state arrestate con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Cadavere in auto, al via le indagini
Cadavere in auto, al via le indagini foto repertorio)

I Carabinieri di Trento hanno eseguito 18 ordinanze di custodia cautelare su disposizione del gip del luogo nell’ambito delle droghe sintetiche. I residenti, tutti in Val di Non e nella provincia di Brescia, sono accusati di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il mercato delle droghe sintetiche

Le indagini, partite nel 2017, hanno portato al sequestro di droghe sintetiche acquistate mediante il “deep web“. Un traffico proveniente dall’Albania e indirizzato nell’hinterland di Brescia e nella Val di Non. Lo spaccio permetteva un ampio giro d’affari con un guadagno non di poco conto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.