Molestie sessuali nell’Esercito, sospeso un maresciallo

Gravi accuse di molestie sessuali per un tenente dell'Esercito. I presunti episodi risalirebbero nel periodo che va da inizio 2017 a 2018.

Esercito, accusa di molestie sessuali per un maresciallo
Esercito, accusa di molestie sessuali per un maresciallo (foto repertorio)

Un maresciallo della Taurinense è stato rinviato a giudizio con l’accusa di violenza sessuale. Avrebbe molestato tre soldatesse durante alcune esercitazioni di sci. L’inchiesta è stata riportata dal “Corriere della Sera” e ha visto la notifica degli avvisi di fine indagini da parte della Procura di Torino.

Molestie sessuali, rinvio a giudizio per l’uomo accusato

Gli episodi sarebbero avvenuti nel periodo che va da gennaio 2017 a gennaio 2018. L’inchiesta, inoltre, ha visto un tenente colonnello indagato per favoreggiamento e un capitano: entrambi sono accusati di omessa denuncia. Decisive, in questo caso, le dichiarazioni di una presunta vittima che si sarebbe rivolta a un carabiniere per raccontare quanto accaduto. L’Esercito ha sospeso dal servizio il maresciallo, secondo quanto riportato dall’Ansa, già da novembre 2018.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.