Domiciliari ciociari per la sorella del super boss Zagaria

Agli arresti domiciliari Elvira Zagaria, la sorella del super boss dei Casalesi Michele, condannata perché indagata come la referente economica dall'intero giro di affari del potente clan.

Domiciliari per la sorella del super boss Zagaria
Domiciliari per la sorella del super boss Zagaria

È stata messa agli arresti domiciliari a Boville Ernica, un centro della provincia di Frosinone a pochi chilometri dal capoluogo ciociaro, Elvira Zagaria, la sorella del super boss dei Casalesi Michele condannata perché indagata come la referente economica dall’intero giro di affari del potente clan camorristico. La Zagaria deve scontare una condanna a sette anni di reclusione.

Secondo le risultanze di indagini certosine avviate dalla Direzione distrettuale Antimafia di Napoli infatti, Elvira avrebbe preso in carico il priù gravoso dei compiti: quello di occuparsi della gestione economica del clan dopo l’arresto del fratello e la decapitazione dei vertici del sodalizio malavitoso che, per molti versi coincidevano, con membri della sua famiglia. Due mesi fa, a fine marzo, un maxi blitz degli inquirenti dell’antimafia colpirono il clan Zagaria nel suo core business ancora attivo e pulsante: in quell’occasione vennero sequestrati beni complessivi per oltre 3 milioni di euro; fra essi ville, negozi e il famoso laboratorio di pasticceria che averebbe ospitato gran parte della latitanza di Michele “Capastorta” prima del suo arresto avvenuto ad inizio dicembre del 2011.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.