Omicidio Colacioppo, arrestato dopo 17 anni latitante moldavo

Omicidio Colacioppo, è stato arrestato Iure Celogea, latitante da 17 anni, ritenuto responsbile della morte dell'avvocato insieme a due complici

guardia giurata spara a un 13enne
guardia giurata spara a un 13enne

Omicidio Colacioppo, la Polizia di Ancona e Ascoli Piceno ha arrestato dopo 17 anni di latitanza Iure Cegolea. L’operazione è stata coordinata dal Servizio Centrale Operativo, con il supporto del Servizio per la Cooperazione Internazionale. Le forze dell’ordine hanno arrestato l’uomo che insieme a due complici (già in carcere dal 2006), è ritenuto responsabile dell’omiciodio dell’avvocato Antonio Colacioppo.

Celogea era inserito nella lista dei 100 latitanti pericolosi. La polizia lo ha però catturato al confine tra Moldavia e Ucraina, mentre cercava di lasciare il suo Stato d’origine. Una fuga che però è stata bloccata, e le autorità lo hanno estradato in Italia.

L’omicidio Colacioppo

Antonio Colacioppo venne ucciso nel suo studio l‘1 febbraio 1999 da 13 coltellate, di cui una, mortale, venne inferta al cuore. La sua carriera era stata segnata da una vicenda giudiziaria svoltasi nel 1976. Era stato infatti arrestato nell’ambito di un’inchiesta su una cooperativa edizilia mentre ancora era impiegato dell’Inps. Aveva vinto la battaglia per dimostrare la sua innocenza, così come quella per dimostrare che l’Inps lo aveva penalizzato nella carriera per la vicenda. Andato in pensione anticipatamente era diventato avvocato, e si occupava soprattutto di cause sul lavoro, nonostante, come ricorda Repubblica, fosse conosciuto per le grandi battaglie civili.

I killer di Colacioppo

Per il suo omicidio è stata ritenuta colpevole la moglie, allora 28enne, dell’avvocato. Angela Birukova, moldava e madre di due figlie, aveva incontrato Colacioppo un paio di anni prima, e lo aveva sposato. Ma i sospetti erano ricaduti su di lei, sul suo amante e su un amico, Celogea, appunto. Ma mentre la donna e l’amante sono finiti in carcere nel 2006, Celogea è riuscito a nascondersi per 17 anni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.