Bimba ferita a Napoli, migliorano le condizioni: può lasciare l’ospedale

Noemi, la bimba ferita a Napoli, può finalmente lasciare il reparto di rianimazione dell'ospedale pediatrico Santobono. Le sue condizioni sono migliorate.

Noemi torna a casa dai genitori
Noemi torna a casa dai genitori

Noemi, la bimba ferita a Napoli, può finalmente lasciare il reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico Santobono. Le sue condizioni sono migliorate e può uscire dall’ospedale per riprendere la sua vita. La piccola era stata ferita lo scorso 3 maggio, a Napoli, in seguito a una sparatoria. Adesso, come scrive Il Mattino, sarà trasferita in un reparto dedicato all’assistenza riabilitativa post intensiva.

Bimba ferita a Napoli, migliorano le condizioni

Nella sua nuova temporanea casa, la bimba potrà proseguire la sua riabilitazione sapendo che potrà stare molto più spesso con sua mamma e con suo padre. I medici hanno preso questa decisione dopo una Tac di controllo che ha confermato il miglioramento delle condizioni. Nel nuovo reparto la piccola sarà sottoposta a un’assistenza riabilitativa post intensiva. Poi, dopo questa fase di transizioni, la quale dovrebbe durare alcuni giorni, dovrebbe iniziare la riabilitazione vera e propria.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.