Harvey Weinstein, c’è l’accordo: maxi risarcimento per le sue vittime

Harvey Weinstein avrebbe raggiunto un accordo con la Procura di New York per un maxi risarcimento alle sue vittime (44 milioni di dollari).

Harvey Weinstein
Harvey Weinstein

Harvey Weinstein avrebbe raggiunto un accordo con la Procura di New York per un maxi risarcimento alle sue vittime. Secondo il ‘Wall Street Journal’, l’intesa, che però non è ancora stata firmata, riguarderebbe tutte le procedure civili intentate contro di lui, comprese quelle in Canada e nel Regno Unito. Weinstein dovrà sborsare la cifra record di 44 milioni di dollari. Tuttavia questo accordo non lo mette comunque al riparto dalle accuse in sede penale. Il processo si terrà a settembre.

Harvey Weinstein

Il maxi produttore di Hollywood è finito nei guai nel 2018 per un episodio di violenza sessuale risalente al 2013. Poi sì è scoperto che avrebbe costretto a un rapporto orale una donna nel 2006. Due sassolini che hanno provocato l’irreparabile frana, con oltre 80 donne, tra cui Salma Hayek, Ashley Judd, Angelina Jolie e Asia Argento che lo hanno accusato di violenza sessuale.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.