Bomba indirizzata a pm: tre persone arrestate

L'organizzazione aveva intenzione di minacciare alcuni pm inviando a ciascuono un pacco bomba. I Carabinieri del Ros hanno arrestato tre persone.

Una campagna contro la repressione avuta luogo nel giugno 2017 e che consisteva, di fatto, nel dare vita ad attentati con tanto di bomba destinata ai pm. I Carabinieri del Ros hanno eseguito tre misure cautelari nei confronti di altrettanti anarchici. In corso perquisizioni in Italia e all’estero.

Bomba contro due pm

Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Milano. Gli autori, dopo l’attività investigativa, hanno accertato che gli autori avessero deciso per una sorta di riunione a Genova. L’intento, in questo caso, era quello di spedire tre pacchi esplosivi al Palazzo di Giustizia di Torino. I possibili obiettivi, in questo caso, sarebbero stati due pm della Procura.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.