Stalking: insegue l’ex con una bottiglia di acido solforico in Brianza

Insegue la ex in auto con l'intenzione di usare contro di lei l'acido solforico: l'uomo è stato arrestato in Brianza per stalking

Evade dai domiciliari
Evade dai domiciliari

L’obiettivo era quello di usare l’acido contro la ex, ma è stato fermato dai carabinieri, che lo hanno arrestato per stalking. L’uomo, un 40enne, aveva tentato di fermare l’auto della ex mentre rientrava da alcune commissioni, come spiega Il Messaggero, speronandola.

Ma in realtà il suo piano andava oltre: i carabinieri infatti hanno trovato nel bagagliaio dell’auto dell’uomo un litro di acido solforico al 98%. La bottiglia contenente l’acido era nascosta tra i vestiti in una borsa all’interno dell’auto, presa a noleggio per l’occasione.

L’arresto è avvenuto il 15 maggio, a Cesano Maderno, in provincia di Monza e Brianza.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.