Arriva in ospedale in codice verde ma muore dopo alcune ore

La giovane di Nuoro morì nel 2017 a causa di un'ischemia cerebrale. La famiglia, però, chiede che venga fatta luce sul decesso della 23enne.

Francesca Debuggias morta in ospedale a Nuoro, nuova perizia

Il caso di Francesca Debuggias non è affatto chiuso. Il Tribunale di Nuoro, e nello specifico il Gip Claudio Cozzella, ha disposto una nuova perizia sul corpo della ragazza. Secondo l’autopsia, la 23enne morì a causa di un’ischemia cerebrale. Le ulteriori indagini hanno lo scopo di comprendere se la giovane si sarebbe potuta salvare in quel lasso di tempo in attesa delle cure mediche,.

Caso di Francesca Debuggias non ancora chiuso

Francesca trovò la morte dopo tre ore di attesa al Pronto Soccorso di Nuoro. La giovane arrivò in ospedale a causa di un forte mal di testa. Il caso, identificato come poco grave (codice verde), portò alla morte delle giovane a causa di un ictus.

Le parole dell’ospedale

L’ospedale, mediante un’indagine interna, ha rilevato che non ci sarebbe stata alcune negligenza da parte del personale sanitario. Non è chiaro, però, il motivo per il quale la giovane abbia atteso nonostante la gravità della situazione in atto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.