Droga e mafia, importante operazione in Veneto e Puglia

Traffico di droga fermato in Puglia e in Veneto da parte dei Carabinieri. Sono venti le misure di custodia cautelare disposte.

Uccide fratello per questione legate alla droga
Uccide fratello per questione legate alla droga (foto repertorio)

I Carabinieri hanno dato vita a un’operazione tra il Veneto e la Puglia per porre freno al traffico di droga. Sono venti, in totale, le ordinanze di custodia cautelare per i soggetti accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso. Le altre accuse sono di traffico di droga ed estorsione. I militari hanno operato nelle province di Bari e Verona.

Droga e mafia come fonti di guadagno

Il gruppo era particolarmente attivo nella città di Verona. Il provvedimento è stato emesso dal Gip di Venezia su richiesta della Procura della Repubblica e con il supporto della Direzione Distrettuale Antimafia.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.