Uccide la moglie a Cave, forse si stavano separando

Un uomo di 59 anni ha ucciso la moglie a Cave vicino a Roma, forse al culmine di una violenta lite, sparandole.

Cadavere in auto, al via le indagini
Cadavere in auto, al via le indagini foto repertorio)

Forse una violenta lite la causa, degenerata poi tanto da far sì che un uomo di 59anni aprisse il fuoco sulla moglie, uccidendola. E’ successo a Cave, vicino a Roma, intorno a mezzogiorno, quando i vicini, messi in allarme dal rumore degli spari, hanno chiamato i carabinieri.

La situazione della coppia

Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato l’uomo che ancora teneva tra le mani l’arma, che deteneva legalmente. Davanti a lui la moglie, ormai senza vita. da quanto si è riusciti a ricostruire, la coppia si stava semparando, ma non risulterebbero denunce che attestino una situazione pregressa di conflitto tra i due.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.