Madre aggredisce insegnante a Lodi: aveva sospeso la figlia da scuola

La sospensione della figlia l'ha mandata su tutte le furie. La madre di una ragazza aggredisce un'insegnante a Lodi: necessarie le cure mediche.

Miur, concorso docenti
Miur, concorso docenti

La figlia è stata sospesa e la madre non l’ha presa bene. La donna è corsa a scuola e ha aggredito la professoressa che aveva poco prima preso il provvedimento nei confronti della ragazza. Una sedia lanciata contro, insieme ad altri oggetti, che le hanno comportato il ricorso alle cure mediche del pronto soccorso. La vicenda è stata pubblicata da “la Repubblica.it”.

La madre aggredisce l’insegnante, la vicenda

L’episodio è accaduto a Lodi nella sede distaccata della scuola professionale “Luigi Einaudi”. La docente, 63 anni, non fa parte del consiglio di classe della giovane ma dovrà adesso decidere come procedere in seguito all’aggressione. La figlia della donna è stata sospesa per 15 giorni a causa di una serie di comportamenti giudicati inadeguati. La madre della giovane è stata rintracciata e sono state prese le generalità. Si resta in attesa di comprendere cosa deciderà di fare la docente.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.