Lite tra famiglie, esplodono alcuni colpi di pistola: ferita una giovane

Una lite tra famiglie causata dalla relazione tra due giovani adolescenti. Una ragazza di 16 anni è rimasta ferita da un colpo di pistola a Montoro, in provincia di Avellino. Per l’accaduto i Carabinieri hanno arrestato un uomo. Durante il litigio, stando a quanto riportato sull’Ansa, sarebbero stati esplosi alcuni colpi provenienti da due pistole distinte e separate. L’accusa è di tentato omicidio aggravato.

Lite tra famiglie, le condizioni della ragazza

La ragazza, attualmente ricoverata presso l’ospedale “Moscati” di Avellino, è stata sottoposta a intervento chirurgico. Attualmente in corso le indagini per individuare eventuali ulteriori responsabili. Il litigio sarebbe avvenuto tra alcuni familiari della giovane, che non vedevano di buon occhio la relazione, e il fidanzato della 16enne.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.