Uccide il padre a Lucca e poi chiama la polizia: arrestato 46enne

Prima gli ha sferrato un pugno, poi lo ha soffocato con un cuscino. Infine ha chiamato il 113.

Uccide il padre a Lucca
Uccide il padre a Lucca

Un figlio che uccide suo padre al termine di una lite, ecco la nuova tragedia andata in scena all’interno delle mura domestiche, a Viareggio in provincia di Lucca. Un uomo di 46 anni ha sferrato un violento pugno sul volto a suo padre e poi lo ha soffocato con il cuscino.

Uccide il padre a Lucca

Il figlio si è subito reso conto della follia che ha fatto. È stato infatti proprio lui ha chiamare le forze dell’ordine poco dopo aver ucciso suo padre. La vittima aveva 79 anni, è stata prima tramortita con un pugno e poi soffocata. Gli investigatori sono al lavoro per sciogliere tutti i nodi della vicenda. Il 46 è stato arrestato ed è attualmente sotto interrogatorio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.