Mimmo Lucano rinviato a giudizio: un giudice sapeva tutto e lo aiutava

Mimmo Lucano è stato indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Un giudice sapeva tutto e lo ha aiutato.

Mimmo Lucano
Mimmo Lucano

Mimmo Lucano ha fatto diventare il suo paese, Riace, che ha amministrato per ben tra mandati, un simbolo mondiale dell’accoglienza. Ma quello che ha fatto era contro la legge, e per questo è stato indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina (oltre per associazione a delinquere, truffa e corruzione). Adesso si apprende che Mimmo Lucano aveva un giudice che sapeva quello che stava facendo. Di più: lo aiutava.

Mimmo Lucano rinviato a giudizio

Un magistrato, come svela Il Giornale, in servizio alla Corte d’appello di Catanzaro, è stato ripetutamente intercettato dalla Guardia di finanza mentre parlava con l’ex primo cittadino di Riace. «Non parlare al telefono» gli consigliava, avvertendo che poteva essere intercettato. La procura per questo ha deciso di aprire un’inchiesta nei confronti di Emilio Siriani, iscrivendo il magistrato nel registro degli indagati con l’accusa di favoreggiamento.

«Il contegno mantenuto – scrivono magistrati colleghi di Siriani – è stato poco consono a una persona appartenente all’ordinamento giudiziario, la quale peraltro era consapevole di parlare con persona indagata. In svariate occasioni il dottor Sirianni ha allertato il Lucano a parlare di persona con lui evitando comunicazioni telefoniche».

Giudice aiutava Mimmo Lucano

Il giudice, poi, avrebbe anche suggerito a Lucano come rispondere alla Prefettura di Reggio. La Procura stava, in quel momento, sollevando dubbi proprio sulla questione accoglienza. Lucano, in pratica, mandava al giudice le carte che riceveva e quest’ultimo gli spiega come difendersi.

Questa vicenda apre una nuovo capitolo su una questione tra le più discusse degli ultimi anni. Una vicenda che divide e di molto l’opinione pubblica. Mimmo Lucano, inoltre, presto potrebbe tornare in quel consiglio comunale che per anni ha capeggiato. Si è presentato, infatti, tra i candidati di una lista che correrà alle prossime elezioni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.