Bambino di 10 anni tenta il suicidio a Battipaglia: è grave

Un bambino di appena 10 anni si è gettato dal secondo piano della sua abitazione. "Torno indietro a prendere il quaderno".

Bambino tenta il suicidio a Battipaglia
Bambino tenta il suicidio a Battipaglia

Un bambino di appena 10 anni si è gettato dal secondo piano della sua abitazione di Battipaglia. “Torno indietro a prendere il quaderno”, avrebbe detto alla madre, che lo attendeva per portarlo a scuola. Sulla vicenda stanno indagando gli inquirenti. Il gesto parrebbe essere stato volontario. Il bambino avrebbe anche lasciato un biglietto.

Bambino di 10 anni tenta il suicidio a Battipaglia

Il bambino è adesso ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santobono. È stata la madre a chiamare i soccorsi, arrivati in poco tempo. Nel Paese sono tutti sotto choc.

Madre e figlio erano insieme per andare a scuola. Il piccolo, però, grazie a una scusa sarebbe tornato indietro. Aveva detto di aver dimenticato uno dei suoi quaderni, invece si è gettato dal balcone di casa. Non si conosce ancora il motivo del gesto, ma non si esclude nessuna ipotesi. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.