14enne denuncia lo stupro sulla spiaggia durante una festa

Una 14enne ha denunciato di essere stata violentata da un coetaneo sulla spiaggia di Cattolica durante una festa la sera del 25 aprile

Bimba morta in ospedale: arrestato il padre
Bimba morta in ospedale: arrestato il padre (foto di repertorio)

Una 14enne sarebbe stata violentata da un coetaneo sulla spiaggia di Cattolica, la sera del 25 aprile durante una festa. Questo il fatto denunciato dalla ragazzina, e su cui ora sta indagando la Questura di Rimini. Sarebbero infatti in corso interrogatori di altri ragazzi che erano presenti alla festa quella sera.

L’accaduto

Secondo quanto ha dichiarato la presunta vittima, girava molto alcol, e lei stessa ha detto di aver bevuto molto. Si sarebbe poi appartata con il coetaneo, ma a quel punto i ricordi diventano confusi, proprio a causa della quantità d’alcol che aveva ingerito. Ma una volta a casa, la 14enne avrebbe confidato alla madre di essere stata violentata, forse. Così i genitori hanno deciso di denunciare l’accaduto, e ora gli inquirenti, che si muovono con cautela, potrebbero aver identificato l’aggressore.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.