Incidenti e malattie sul lavoro: una città italiana più pericolosa di Caracas

L'Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro ha stilato il bilancio degli incidenti e delle malattie sul lavoro nel 2018.

Incidente sul lavoro a Chieti
Incidente sul lavoro a Chieti

L’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro ha stilato il bilancio degli incidenti e delle malattie sul lavoro nel 2018. I dati sono stati mostrati in occasione della giornata mondiale per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro di domani 28 aprile. L’Osservatorio ha stilato una mappa, dai contorni tristi e drammatici, delle zone del nostro Paese e dei settori produttivi in cui si sono verificati più incidenti.

Incidenti e malattie sul lavoro

Dall’indagine si apprende che, soltanto nel 2018, ben 641.000 lavoratori hanno subito un incidente sul lavoro o mentre stavano tornando a casa da esso. Il dato più significativo emerso è l’aumento degli incidenti con esito mortale (+10,1% nel 2018), soprattutto quando si utilizzano mezzi di trasporto per lavorare.

Venendo alle provincie, nel biennio 2017-2018, il numero più alto di infortuni mortali si è registrato a Crotone (6,3 ogni mille). Al contrario, per quanto riguarda il numero di malattie cancerogene imputabili al luogo di lavoro, la maglia nera spetta a Taranto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.