Ordina 40mila bottiglie di vino e si finge bancario per rassicurare il truffato sul pagamento

Una piano, studiato nei minimi dettagli, per truffare chi gli aveva consegnato qualcosa come 40mila bottiglie di vino facendo finta di essere un bancario.

Bottiglie di vino e la truffa del finto bancario
Bottiglie di vino e la truffa del finto bancario (foto di repertorio)

Ordina 40mila bottiglie di vino e si inserisce nel call center della banca con cui aveva pagato quell’ordinativo “sbornia” rispondendo al telefono e assicurando il truffato sulla bontà degli assegni farlocchi con cui aveva pagato il vino. Ingegnosa truffa messa in atto, presuntivamente, da un campano, che avrebbe gabbato un rivenditore di vini pregiati per una somma immensa.

La truffa delle bottiglie di vino

Secondo gli atti trasmessi in Procura l’uomo avrebbe contattato il titolare di un’azienda enologica specializzata e di nicchia ma sotto falso nome e, in due distinte tranches, avrebbe ordinato con la nonchalance del cliente impaccato di soldi prima 18mila, poi altre 20mila bottiglie di vini di altissimo lignaggio, roba che a contare di sera i danè necessari alla transazione si fa l’alba del giorno dopo. Il truffato aveva verificato, ovviamente.

Il racconto della vicenda

La copertura degli assegni con cui la transazione era stata perfezionata e, dall’altro capo del telefono dell’istituto di credito, una voce gli aveva risposto che il correntista in questione i soldi li aveva e che gli assegni erano coperti. Tutto bene per il commerciante dunque, salvo poi accorgersi, una volta passato all’incasso, che la banca quegli assegni non li aveva mai emessi.

Le indagini avevano permesso di appurare infatti che il presunto truffatore, forse con l’aiuto di complici, era riuscito a entrare nel sistema di comunicazione della banca con un dealer, un virus che modifica le impostazioni di connessione e calling sostituendo i recapiti e a inscenare la macchietta dell’impiegato che a voce rassicura il cliente dubbioso. Prosit.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.