Marito e moglie nascondevano nel ristorante la droga e i proventi: arrestati

Due persone sono state arrestate a Roma. Marito e moglie avevano nascosto la droga e i guadagni dell'attività illecita nel proprio ristorante.

Droga nascosta nel ristorante, arrestati i titolari
Droga nascosta nel ristorante, arrestati i titolari

Un ristorante che offriva diverse prelibatezza tipiche ma che, nel retrobottega, nascondeva i soldi proventi dello spaccio di droga come hashish e cocaina. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio delle sostanze stupefacenti, marito e moglie sono stati arrestati. Gestivano un locale nella zona di Tor Bella Monaca.

Ristorante con l’attività parallela dello spaccio di droga

Il continuo flusso di persone, conosciute per assumere di frequente la droga, ha insospettito i militari. I Carabinieri hanno perquisito anche l’abitazione dei due trovando un panetto di hashish, del peso di 135 grammi, oltre a dodici dosi di cocaina: quasi 800 gli euro “in cassa”. Gli inquirenti hanno chiesto la sospensione della licenza relativa all’attività commerciale.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.