22enne spara alla madre a Palma di Montechiaro: “Mi voleva avvelenare”

Un ragazzo di appena 22 anni spara un colpo in testa alla madre, poi racconta: "Mamma mi sta avvelenando".

Spara alla madre a Palma di Montechiaro
Spara alla madre a Palma di Montechiaro

Un ragazzo di appena 22 anni spara un colpo in testa alla madre, poi racconta: “Mamma mi sta avvelenando”. Questa storia incredibile è andata in scena a Palma di Montechiaro, nell’agrigentino. Il ragazzo, arrestato, ha raccontato ai carabinieri che la donna voleva avvelenarlo. L’arma che ha impugnato l’aveva fatta lui stesso, utilizzando dei tubi per l’acqua. Un’arma artigianale ma comunque in grado di ferire e uccidere.

22enne spara alla madre a Palma di Montechiaro

Il giovane, senza precedenti penali, dopo aver sparato alla madre, ha provato a scappare da un balcone ma è stato bloccato dai vicini. Fortunatamente la donna non è grave. Adesso si dovranno accertare le condizioni mentali del 22enne, accusato di tentato omicidio e in possesso di un oggetto atto a offendere.

Il ragazzo è attualmente trattenuto nella stanza di sicurezza della caserma dei carabinieri di Palma di Montechiaro. Interrogato, non avrebbe per il momento cambiato versione su quanto accaduto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.