Spacciavano droga vicino alle scuole: arrestata banda di gambiani e nigeriani

E' in corso un'operazione in cui sono impegnati più di 100 carabinieri, che hanno sgominato una violenta banda di nigeriani e gambiani che spacciava droga vicino alle scuole

(foto repertorio)

E’ in corso da questa notte l’operazione denominata “Piazza pulita“, condotta dai Carabinieri di Agrigento. Oltre 100 agenti sono impegnati ad eseguire arresti e perquisizioni nei confronti di una banda di gambiani e nigeriani. Il gruppo”da mesi, spacciavano a cielo aperto tra i vicoli del centro storico, riversando grossi quantitativi di hashish e marijuana tra giovani e giovanissimi, all’uscita di scuola o all’ora dell’aperitivo”.

Le indagini

La droga destinata alla vendita veniva nascosta in immobili fatiscenti e abbandonati, che sono stati passati al setaccio dai carabinieri. Secondo le forze dell’ordine, la banda “agiva con grande violenza”. Infatti “le telecamere dei Carabinieri, in più occasioni, hanno potuto filmare gli spacciatori anche mentre spaccavano bottiglie di vetro in testa ai giovani clienti”. Gli inquirenti hanno fatto sapere che “il provvedimento si è reso indispensabile anche a seguito delle forti tensioni che si erano registrate nel centro storico tra la onesta ed operosa comunità di senegalesi e gli spacciatori, ritenuti responsabili di un insostenibile stato di degrado tra i vicoli della città“.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.