Ladri scattavano foto alle persone che derubavano mentre dormivano, presi

Presi finalmente i ladri che scattavano foto alle persone che derubavano mentre queste erano ancora nel mondo dei sogni.

Ladri scattavano foto alle persone che derubavano
Ladri scattavano foto alle persone che derubavano

Presi finalmente i ladri che scattavano foto alle persone che derubavano mentre queste erano ancora nel mondo dei sogni. I componenti della banda, la quale era attiva soprattutto in Piemonte, sono stati fermati dai carabinieri. Il gruppo, formato da tre albanesi e un italiano, era specializzato in furti in appartamento. Per depistare gli inquirenti i quattro erano soliti fare colpi ravvicinati ma in zone molto lontane tra loro.

Ladri scattavano foto alle persone che derubavano

La banda era solita prendersi gioco dei malcapitati. “Sono fissato – si sente in una intercettazione – sono entrato dentro e ho fatto le foto della figlia”. Questa di fotografare le vittime derubate era diventata una mania, un marchio di fabbrica della banda.

I ladri prendevano di mira soprattutto le case abitate da anziani. I carabinieri, dopo gli arresti, hanno recuperato dieci autovetture e due pistole rubate nel corso dei tanti furti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.