Baby gang in azione a Napoli, bambini rom aggrediti e minacciati

Minacciati e insultati da una baby gang all’uscita dal cinema. Le vittime sono alcuni bambini di etnia rom, le madri e due operatrici sociali.

Baby gang in azione a Bari
Baby gang in azione a Bari (foto di repertorio)

Sette bambini, accompagnati da due donne e dalle mamme, sono stati aggrediti da una baby gang in pieno centro a Napoli. Il gruppo di etnia rom è stato insultato, colpito da calci e minacciato da un gruppo di quattro giovanissimi.

Baby gang a Napoli, la denuncia di Laura Marmolare

L’episodio, secondo quanto riportato da “il Mattino”, è stato denunciato dall’Assessore all’immigrazione Laura Marmolare. «C’è qualcuno che sta creando un clima di profondo odio, discriminazione e violenza. Ci vogliamo oppure con grande intensità e dire che non ci piacciono queste cose. Non staremo a guardare: nessuna forma di razzismo resterà impunita. Non si può negare il diritto – conclude la Marmolare – di passeggiare liberamente per strada, di andare al cinema, di poter vivere».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.