Busta sospetta a capogruppo delle Lega a Torino: “Non ci faremo spaventare”

Busta sospetta recapitata al Capogruppo della Lega, Alessandro Sciretti. Una busta che sembrerebbe simile a quella recapitata a Chiara Appendino

Busta sospetta recapitata alla Lega (AdnKronos)
Busta sospetta recapitata al Capogruppo della Lega, Alessandro Sciretti. Una busta che sembrerebbe simile a quella recapitata a Chiara Appendino

Dopo il pacco bomba fatto recapitare alla sindaca di Torino Chiara Appendino, questa volta è il turno della Lega. Una busta sospetta, infatti, è stata inviata nella sede della Circoscrizione 6 di Torino al capogruppo della Lega, Alessandro Sciretti. E in effetti, dalle prime analisi pare che il pacco sia molto simile a quello recapitato all’Appendino.

Fabrizio Ricca, capogruppo delle Lega a Palazzo Civico ha espresso la sua “piena solidarietà e vicinanza al collega di partito e amico Alessandro Sciretti”. “Sappiano che non ci faremo spaventare da queste azioni codarde. Noi, a differenza loro, mettiamo la faccia per fare politica e non ci nascondiamo dietro passamontagna e atti intimidatori”, avverte Ricca.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.