Violenta e minaccia la figlia di 11 anni dell’ex: “Stai zitta, o finiamo in galera”

Le violenze sono durate per oltre un anno e mezzo. Prima qualche bacio e qualche carezza, poi rapporti sessuali completi. L'uomo minacciava la bambina per intimarle di rimanere in silenzio.

Scosse elettriche su bambini da dare in affido
Scosse elettriche su bambini da dare in affido

Uomo violenta e minaccia la figlia di 11 anni di una donna con cui aveva avuto una relazione sentimentale. Le violenze sono durate per oltre un anno e mezzo. Prima qualche bacio e qualche carezza, poi rapporti sessuali completi. L’uomo minacciava la bambina per intimarle di rimanere in silenzio. “Tienilo per te”, le diceva. “O ci arrestano”.

La bambina dunque ha subito per molti mesi le violenze. Il responsabile, un romano di 53 anni, adesso è finito in carcere su richiesta del giudice per le indagini preliminari Giulia Proto Roma. L’accusa nei suoi confronti è quella di violenza sessuale aggravata dall’età della vittima. Una bambina del Nuovo Salario che per più di un anno avrebbe vissuto il peggiore degli incubi.

Violenta e minaccia la figlia dell’ex compagna

Il tutto è iniziato nella primavera del 2015. Il 53enne, dopo due divorzi, è andato a vivere con la nuova compagna nel quartiere Nuovo Salario. Per tutta la convivenza l’uomo avrebbe abusato della figlia. “Prima atti sessuali consistiti in toccamenti e palpeggiamenti”, si legge nell’ordinanza. Però presto si è passato ad altro: “Spinse la bambina verso il letto, e l’ha costretta a subire violenze di ogni tipo.”

Infine, per indurre la ragazzina al silenzio le diceva: “Tienilo per te, non lo dire a nessuno. Ci arrestano, finiamo nei guai.”

La difesa dell’uomo

“Non ho fatto niente. Non è vero niente”, si è difeso il 53enne, negando ogni addebito. Il suo legale, l’avvocato Emiliano Fasulo, ha presentato istanza di riesame al tribunale della libertà. Gli inquirenti sono però certi dell’attendibilità della bambina.

La denuncia per abusi sessuali presso il commissariato era stata fatta, a febbraio di quest’anno, da una psicologa con cui la giovane si era confidata.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.