Tavolette Lindt ritirate dal mercato: “Pezzi di plastica all’interno”

Le tavolette al cioccolato al latte della Lindt sono state ritirate dal mercato. Le tavolette sono state ritirate perché contenevano pezzi di plastica.

Tavolette Lindt
Tavolette Lindt ritirate dal mercato

Le tavolette al cioccolato al latte della Lindt sono state ritirate dal mercato. Le tavolette sono state ritirate perché contenevano pezzi di plastica. Sotto accusa le famose ‘Bretzel al latte’, vendute solo in Svizzera e non in Italia. A dare l’annuncio è stata la Coop Svizzera. Nelle barrette è stata riscontrata la presenza di pezzetti di plastica potenzialmente dannosi per la salute dei consumatori.

Tavolette Lindt ritirate dal mercato

La vendita delle barrette è stata sospesa presso tutti i distributori. I clienti che hanno già acquistato le barrette devono subito riconsegnarle presso i negozi in cui le hanno comprate. La tavoletta di cioccolato ritirata era disponibile anche come confezione multipla da 5 x 100 grammi (articolo n. 6.315.941). I pezzi di plastica proverrebbero da un macchinario usato per il confezionamento. L’allerta è scattata dopo la segnalazione di alcuni clienti all’azienda. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.