Imbarcazione sparita: nessuna traccia delle persone a bordo

Si sono perse le tracce di un'imbarcazione con a bordo 50 persone. La notizia è stata diffusa da "Alarm Phone" attraverso il proprio canale Twitter.

Nessuna notizia dell'imbarcazione dispersa con a bordo decine di migranti
Nessuna notizia dell'imbarcazione dispersa con a bordo decine di migranti

Una imbarcazione, a bordo della quale vi sono circa 50 migranti, è sparita in mare aperto. L’allarme è stato lanciato da “Alarm Phone” attraverso un tweet in seguito a una chiamata ricevuta. Si tratta di una linea telefonica e organizzata per i rifugiati in difficoltà all’interno delle acque del Mediterraneo. «Ieri sera alle 22 circa 50 persone inclusi uomini, donne e bambini su una barca vicino alla Libia hanno chiamato l’Alarm Phone. Ci hanno mandato la posizione Gps – si legge – ma la comunicazione è stata interrotta. Siamo riusciti a ricontattarli solo una volta, alle 22:02».

Migranti, nessuna notizia

Sul caso sempre via social è intervenuta anche Open Arms. «La Libia non risponde, l’Italia non risponde. Nessuno coordina i soccorsi, nessuna nave – scrive l’Ong – non c’è nessuno. Quanti morti costeranno queste elezioni europee? Dovremo aspettare maggio per tornare a salvare la vita di uomini, donne e bambini?».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.