Uccide la ex moglie a Nuoro e ferisce il compagno: arrestato agente della polizia penitenziaria

Un agente della polizia penitenziaria ha ucciso a Nuoro l'ex moglie e ferito gravemente il nuovo compagno di lei, probabilemente aprendo il fuoco con la pistola d'ordinanza

Rilievi della Scientifica
Un 55enne della provincia di Salerno ha pugnalato al cuore ieri, verso le 18.40, la ex 37enne, riducendola in fin di vita

Ha ucciso l’ex ferito il suo nuovo compagno. Per questo i Carabinieri hanno arrestato un 49enne di Bono, in provincia di Sassari. Si tratta di un agente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere nuorese di Badd’e Carros. L’uomo è stato rintracciato in stato confusionale mentre si trovava a Sassari.


I carabinieri sono intervenuti intorno alle 16:45 di domenica in una palazzina nel rione di Badd’e Carros. Qui il 49enne ha fatto irruzione nell’appartamento in cui viveva la coppia. L’uomo ha aperto il fuoco, probabilmente con la pistola di ordinanza, e ha ucciso l’ex moglie. Ferito il compagno di lei, ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Francesco di Nuoro.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.