Anziana di 72 anni si uccide nel cimitero davanti alla tomba dei genitori

Tragedia in provincia di Ancona. Un'anziana donna di 72 anni si è uccisa nel cimitero delle Grazie a Senigallia. Si è impiccata una scaletta di metallo davanti alle tombe di so padre e sua madre.

Anziana morta a Tolfa
Anziana morta a Tolfa

Una tragedia andata in scena in provincia di Ancona. Un’anziana donna di 72 anni si è uccisa nel cimitero delle Grazie a Senigallia. Si è impiccata una scaletta di metallo proprio difronte alle tombe dei suoi genitori. Gli operatori del 118 hanno provato a rianimarla. Ma non c’è stato niente da fare.

Per la polizia non ci sono dubbi. Si è trattato di un gesto volontario. Rimangono ancora sconosciute le motivazioni. L’anziana donna si recava abitualmente al cimitero per ricordare i parenti defunti. In particolare visitava spesso le tombe dei genitori, morti da oltre 20 anni. Tuttavia non erano mai stati notati comportamenti che potessero far pensare che la donna potesse compiere l’estremo gesto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.