Esce dal coma il bambino investito da un camionista ubriaco a Marostica

Esce dal coma il bambino di 14 mesi investito l'8 marzo scorso a Marostica da un camion fuori controllo. Stando ai medici, inoltre, non sarebbe più in pericolo di vita.

Bambino esce dal coma
Bambino esce dal coma

Esce dal coma il bambino di 14 mesi investito l’8 marzo scorso a Marostica da un camion fuori controllo. Stando ai medici, inoltre, non sarebbe più in pericolo di vita, anche se in ospedale, dove è ancora ricoverato, gli è stata amputata una gamba. Il conducente del mezzo, Pietro Dal Santo, era risultato ubriaco.

Il bambino esce dal coma

L‘uomo era in fuga dalla polizia che lo aveva fermato poco prima, dopo una segnalazione di alcuni cittadini. L’uomo ha affrontato così una curva a tutta velocità si era schiantato contro il muretto di via Montegrappa, in zona centro. Lì c’era seduta una famiglia a mangiare il gelato.

Il camioncino era piombato sulla mamma e aveva travolto il passeggino con dentro il bambino. Le sue condizioni fin da subito erano apparse gravissime, e per ben tre settimane è stato tra la vita e la more. Oggi, finalmente, la bella notizia: il bambino esce dal coma.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.