Attentato in Nuova Zelanda, riunione straordinaria al Viminale

Un incontro straordinario, dopo l’attentato in Nuova Zelanda, è avvenuto nella sede del Ministero dell’Interno. Analisi sulla figura di Brenton Tarrant.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

A seguito dell’attentato avvenuto in Nuova Zelanda, che ha causato la morte di 49 persone, il Comitato di analisi strategica antiterrorismo ha tenuto una riunione straordinaria.

Salvini e la riunione dopo l’attentato in Nuova Zelanda

A parlare dell’evento il Ministro dell’Interno Matteo Salvini. «Questa mattina si è riunito in via straordinaria il Comitato di analisi strategica antiterrorismo. Non sono emersi legami tra l’attentatore della Nuova Zelanda e l’Italia, ma i nostri apparati di sicurezza restano vigili per monitorare la situazione».

«Abbiamo la fortuna di contare su Forze di Polizia e intelligence tra i migliori al mondo, ma non abbassiamo la guardia».

Analisi sull’attentatore Brenton Tarrant

Durante il Comitato è stata analizzata la storia del terrorista Brenton Tarrant. Il nominativo non era mai entrato negli apparati di sicurezza in Italia.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.